Assogi - Consorzio operatori grandi impianti

F-gas: sanzioni pesanti per chi non è in regola

F-gas: sanzioni pesanti per chi non è in regola

Notizia pubblicata il 06 Aprile 2019

Si parla spesso di contrastare le emissioni in atmosfera di gas ad effetto serra, in particolare di gas che provengono da attività di natura commerciale o industriale. Abbiamo fatto chiarezza sugli effetti dei nuovi Regolamenti Europei e sugli obblighi amministrativi e penali definiti dalla legge per il titolare dell'impresa e proprietario degli impianti: negli ultimi anni si sono succedute infatti molte normative, dal regolamento UE 517/2014, con il quale la Commissione Europea ha stabilito dei divieti con lo scopo di ridurre le emissioni di gas fluorurati con un alto effetto serra, fino alle ultime norme varate a gennaio 2019. In sostanza, le nuove norme in tema di emissioni di gas ad effetto serra definiscono il ruolo e le responsabilità amministrative e penali per il titolare dell’impresa e proprietario degli impianti (Operatore), che ha quindi la responsabilità di affidare i controlli obbligatori e le manutenzioni a “persona certificata” con patentino F-gas, che deve risultare incaricata da un’impresa a sua volta certificata. Un motivo in più per affidarsi alla competenza degli esperti Assogi.