Assogi - Consorzio operatori grandi impianti

La voce dei nostri esperti nell’arredo dei locali

La voce dei nostri esperti nell’arredo dei locali

Notizia pubblicata il 04 Giugno 2020

Nel numero 04/2020 de Il Pasticcere e gelatiere italiano, edito da Italian Gourmet, Assogi ha collaborato alla realizzazione del “dossier innovazione”, che raccoglie i contenuti di diverse prestigiose aziende italiane specializzate negli arredi dei nuovi locali, tra cui alcuni fornitori segnalati proprio dal Consorzio, con l’obiettivo di interpretare le future tendenze del settore.

Per la parte introduttiva del dossier hanno fornito un prezioso supporto gli esperti Assogi sig. Manuel Rossi (Render to future) e Valter Prati (Forniture Ambienti): dalla progettazione dell’ambiente, all’analisi dei flussi (con il posizionamento dei banchi per la vendita e la mescita, degli eventuali posti a sedere, l’ubicazione di magazzino, spogliatoi e servizi), fino allo studio dell’insonorizzazione e dell’illuminazione, per il massimo comfort della clientela.

Tra le tendenze più evidenti che emergono, rileviamo una spinta alla personalizzazione dei progetti, un’attenta comunicazione all’interno e all’esterno del locale (sia per i prodotti esposti, che per la segnaletica in generale), la valorizzazione dei prodotti attraverso banchi espositivi (che devono risultare adeguati per dimensioni, posizionamento e illuminazione), ma anche l’impiego di materiali e tecnologie sempre più naturali, green e a impatto zero.

Una speciale sezione è stata dedicata al progetto dell’associato Liguori Contract “Gretel Factory”: esso nasce dalla rivisitazione della favola di Hansel e Gretel dei committenti, che volevano realizzare uno spazio assolutamente innovativo per il mondo del gelato. Ecco dunque un format capace di educare divertendo, insegnare incuriosendo, nutrendo i più piccoli nel rispetto del proprio territorio, trasformando i prodotti della terra con la minima intermediazione, per una seria campagna di sensibilizzazione alimentare e sociale. È suddiviso nelle sezioni: “EticaTerra”, fucina di reperimento e valorizzazione delle materie prime di filiera Ac-Corta, “Agril@b”, in cui le materie prime sono trasformate in gelato coltivato, “Le Agrigelaterie Naturali” attraverso le quali il territorio è messo a disposizione di tutti, e “SemiDiGelato”, con gli Agri-compleanni e i Laboratori didattici. Un progetto educativo e goloso allo stesso tempo, che contribuisce a finanziare e generare progetti per l’infanzia, potenziando con la cultura il seme più unico che abbiamo: i bambini stessi!

gretelfactory.it